giovedì 27 ottobre 2016

Halloween - Trick or Treat

Vi state preparando per la notte di #Halloween?

Beh, per chi non lo avesse ancora fatto ed è in ritardo, vi propongo due ideuzze simpatiche, veloci e d'effetto per la gioia dei piccini.

Occorre solo del cartoncino colorato, dei dolcetti (io ho messo delle caramelle gommose) e dei lecca lecca. I pattern li ho trovati su Pinterest fonte di innumerevoli idee ed ispirazioni.

Eccoli! scatoline a forma di zucca nelle quali inserire le caramelle e sagome di pipistrelli da ritagliare ed attaccare con un pò di biadesivo alla confezione dei lecca lecca (Tiger).


Il pattern della scatolina lo trovate qui e la sagoma del pipistrello da ritagliare la trovate qui


E se avete un pò di tempo, potete preparare questi fantastici muffin la cui ricetta proviene da una delle mie blogger preferite "un'americana in cucina".

Cliccate sull'immagine e troverete la ricetta.


Non mi resta che augurarvi
Buon divertimento e...

...Happy Halloween!



lunedì 17 ottobre 2016

Mongolfiere

Con le mongolfiere ho fatto il mio esordio nel mondo delle bomboniere.

Tanti, parecchi anni fa, una mia amica mi chiese se potevamo realizzare qualcosa di carino per il battesimo del suo piccolo e fu così che nacquero sia le barchette (qui) che le mongolfiere.

Da allora, per i maschietti, le barchette divennero richiestissime e devo dire che furono anche imitate sia da creative che molto gentilmente mi chiedevano il permesso di poterle riprodurre tali e quali e sia da parte di altre persone che, pur prendendosene il merito sul web, non facevano alcun cenno riguardo alla fonte ovvero me.

Inizialmente, questa cosa mi fece un pò arrabbiare perchè il risultato di quelle barchette erano il frutto della mia fantasia. Io avevo deciso di aggiungere quei dettagli e di personalizzarle con il nome impresso sulla stoffa con i timbrini e quindi quando le vedevo riprodotte nella stessa maniera e con gli stessi dettagli non avevo alcun dubbio sulla maternità delle stesse.

Successivamente, qualcuno mi disse che la cosa doveva lusingarmi anzichè farmi arrabbiare perchè significava che le mie creazioni piacevano. E, in effetti, era così ed ho iniziato a prenderla con filosofia. Tanto, il risultato, per quanto ci abbiano provato, non era assolutamente lo stesso dato che ero stata io a disegnarle.


Quindi, come dicevo, di barchette ne ho sfornate abbast
za ma le mongolfiere non suscitavano, a torto, lo stesso interesse.

Ed ecco che, invece, quando avevo quasi dimenticato come si realizzavano, arriva una richiesta per il battesimo del piccolo Alessio.


Sono rimasta molto soddisfatta del risultato e, a mio parere, sono venute anche meglio delle primogenite. E' ovvio che più lavori sulla stessa cosa e migliore è il risultato.

La tag con il nome e la data del battesimo l'ho assemblata al pc e devo dire che mi piace un sacco.

 


Sono stata così ispirata che ho, addirittura, creato un mini set fotografico per metterle in risalto.

Oltre alle bomboniere per amici e parenti, ho realizzato quelle per i padrini. Cornici con la mongolfiera applicata su un lato.


Sono rimasta molto soddisfatta e grazie al piccolo Alessio che mi ha dato modo di rispolverare questa mia creazione rimasta per tanto tempo da parte.


Ciao!

lunedì 3 ottobre 2016

Sweet Girl Angel

E finalmente ogni tanto si crea per una femminuccia!
Il suo nome è Beatrice e a quanto pare non fa dormire molto la mammina.

Domenica 08 Ottobre si festeggia il suo battesimo e mi onora partecipare indirettamente a questo evento con questi angioletti.

Li avevo già realizzati qualche anno fa in versione maschile (li potete trovare qui)


 Un #angelo custode che, spero, custodisca i sogni ma soprattutto i sonni della piccola Beatrice che di dormire non ne vuole sapere.


Con le bomboniere aggiungo sempre la scatola personalizzata e quando ne ho il tempo...



... anche un piccolo omaggio.

Nel caso di Beatrice ho realizzato questa iniziale rivestita con carta a fiori da poter appendere in stanzetta o da mettere sopra il comò.


Tanti auguri piccola Beatrice e grazie a mamma Stefania che io chiamo affettuosamente Stefy.

Vorrei dire, in ultimo, che trovo sia bello quando queste occasioni ti danno la possibilità di conoscere belle persone alle quali ti leghi anche a distanza di chilometri.

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...