giovedì 6 settembre 2012

Just Married!

Buongiorno Amiche,
eccomi di nuovo qui, con un altro lavoro giunto a termine proprio in questi ultimi giorni.
Stavolta, si tratta del Matrimonio di Miriam e Alberto, una coppia di Caserta che convoleranno a nozze il 15 Settembre c.a.
Chi mi ha contattata è stata Miriam che, una volta arrivata sul mio blog, mi ha chiesto se potevo realizzarle dei segnaposto a tema mare. E, secondo voi, cosa rappresenta meglio il mare se non le classiche barchette?
Miriam mi aveva fatto una richiesta ben precisa, sapeva già come le avrebbe volute quindi io ho scelto la carta giusta ovvero quella che meglio si abbinasse con i colori del matrimonio e personalizzarle secondo il mio gusto.
Sulle bandierine bianche andranno scritti i nomi degli invitati cosa che, purtroppo, non è stata possibile fare in anticipo perchè, fino alla fine, le spose devono sempre scontrarsi con le conferme, da parte degli invitati, che non arrivano mai malgrado i continui solleciti... ^_^*
Insomma, eccole...
Che ve ne pare? Non sono graziose?

Inizialmente, la richiesta era stata solo quella delle barchette poi, successivamente, è arrivato anche il Tableau, un particolare sempre più diffuso ed indispensabile per organizzare i tavoli degli invitati.
Anche per il Tableau era importante mantenere il tema del mare che però andava abbinato ad una richiesta da parte della sposa che comprendesse il cinema e quindi le locandine dei film preferiti o che, comunque, hanno segnato un pò il percorso della loro storia d'Amore.
E' stato così che, mi sono messa subito al lavoro buttando giù qualche bozza per cercare di amalgamare bene questi due elementi che, inizialmente, sembrava cozzassero fra loro.
A quel punto, ho pensato di realizzare un Faro (la cui simbologia racchiude tanti bei significati) la cui luce desse vita a tante pellicole cinematografiche che avrebbero composto i tavoli degli invitati. L'idea in origine era diversa ma poi, in corso d'opera, quando le misure della base del tableau erano già state definite ed il lavoro era iniziato, c'è stato un aumento di un paio di tavoli che non mi ha permesso di sfruttare lo spazio come avrei voluto creando quello che avevo pensato... poco male, anche perchè il risultato finale è stato comunque molto bello... ^_^*
Il Faro è stata la mia più grande soddisfazione. Impresa per nulla facile perchè ha richiesto una lunga lavorazione molto accurata dei particolari.

Il procedimento è stato quello di tagliare con il traforo a mano la sagoma (con il caldo che faceva in quei giorni, non vi dico che sensazione sentirsi tutta la segatura appiccicata addosso ^_^*), poi l'ho scartavetrato per arrotondare tutte le parti grezze, l'ho dipinto cercando di creare delle sfumature per non farlo sembrare troppo piatto e in ultimo ho applicato, con una esagerata pignoleria facendo attenzione che non ci fossero sbavature di colla, tutta la ringhiera creata con gli stuzzicadenti giapponesi (quanto li ho cercati!)...
Gli stuzzicadenti giapponesi, a differenza dei nostri comuni, hanno un'estremità piatta e nella parte alta, tutto intorno, presentano delle insenature che sono molto decorative e che fanno la differenza... ho utilizzato gli stessi anche per l'asta delle barchette e devo dire che l'effetto (per chi bada molto ai dettagli) è di gran lunga superiore... ^_^*

Lo sfondo del Tableau, che è una tela piatta per quadri, è stato dipinto con un effetto sabbiato utilizzando una spugna... mi è piaciuto così perchè ho pensato fosse più giusto mantenere dei colori tenui e che riprendessero anche quelli dei segnaposto e del matrimonio.
Cosa ben diversa è stata la creazione delle pellicole cinematografiche. Prima ho elaborato la grafica al pc perchè, anche in questo caso, era necessario creare degli spazi per inserire i nomi degli invitati accanto alla locandina... e poi, ho applicato il cartoncino, stampato con qualità fotografica, sui supporti che ho precedentemente preparato utilizzando un cartone dello spessore di circa 2 mm ricoperto con della tela bianca che ho successivamente traforato lateralmente per dare l'idea del fotogramma...

Mi piaceva l'idea che i cartoncini dei tavoli avessero un pò di risalto rispetto allo sfondo dandogli così un pò di spessore per evitare che risultassero dei semplici foglietti piatti applicati... ecco perchè ho deciso di crearli così, anche se è stato molto più laborioso... ma le cose o si fanno bene o niente giusto? ^_^*


Devo dire che l'effetto finale non è stato male malgrado i due temi (quello del mare e quello del cinema) così diversi fra loro...
Sicuramente le foto non gli rendono giustizia ma la realizzazione del Faro è stata per me, come ho detto prima,  motivo di grande orgoglio! ^_^
Adesso, quello che spero è che, una volta arrivato a destinazione, sia di gradimento degli sposi... ^_^* Questa è l'unica cosa che alla fine conta, per me, più di tutto.

In ultimo, anche se il tempo era oramai veramente poco, non potevo assolutamente non lasciare un piccolo dono da parte mia a Miriam ed Alberto per ringraziarli di avermi dato fiducia... così ho creato al volo un piccolo "Wedding GuestBook" nel quale gli invitati andranno a scrivere pensieri, auguri e anche qualcosa di spiritoso che rimarrà come ricordo della splendida giornata...
Eccolo qui


Insomma, ogni volta mi riprometto di non annoiarvi con post lunghi ed inutili chiacchiere ma non ci riesco mai... ^_^* beh, in ogni caso, qualora vi annoiaste a leggere, diciamo che le immagini parlano da se...

Ciao Care e Buon Pomeriggio
al prossimo post!!! Ho da preparare un album per la nascita di una cucciola che verrà al mondo il 18 di questo mese... quindi, scappooooo... ^_^*

4 commenti:

Luana di My sock friends ha detto...

Ciao,
ho appena scoperto il tuo blog, è davvero carino e da oggi ti seguirò con piacere!
Complimenti!
Luana

Angela Miceli ha detto...

Ciao Enza! sono Angela la ragazza della mostra del castello di Leucatia! Ho visto il tuo blog è veramente delizioso! Sono sempre più belle le tue creazioni! Continua così!!! ho appena aperto il mio blog: creazioniam.blogspot.it ancora ci sto lavorando su! se ti va passa a dare un'occhiata! Ciao :)

My CountryRoom ha detto...

Grazie Luana,
sono felice di averti qui... grazie! ^_^*
Un Bacio

My CountryRoom ha detto...

Ciao Angela!
Grazie per i complimenti... faccio del mio meglio!
Sono contenta che anche tu finalmente hai deciso di aprire un tuo Blog... adesso non ti resta che creare, creare, creare e pubblicare!
Bacioooo <3

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...