venerdì 13 gennaio 2012

Stampa su stoffa! Da Provare ^_^*

Gironzolando fra i blog ho trovato questo video tutorial della stampa su stoffa. Io fino ad oggi ho provato con la carta trasferibile con discreto successo anche se, a dirla tutta, non mi piace molto l'effetto di stacco che si crea fra la stoffa con l'adesivo e quella senza... da provare... e vi farò sapere come è andata...



mercoledì 11 gennaio 2012

Christmas The End...

Buon pomeriggio Care,
con il mio solito ritardo cronico arrivo "puntuale" ^_^* con un post lunghissimo per compensare l'assenza e mostrarvi un pò quelle che sono state le creazioni Natalizie che ho esposto alla "Mostra di Artigianato" della quale vi ho parlato qui e realizzate anche per alcune amiche...
Inizio col dirvi che la Mostra è andata meglio di quanto immaginassi. L'affluenza non era molta, considerato che si trattava di una piccola organizzazione di quartiere alla prima edizione, ma quel poco che ho potuto preparare (passando la notte che la precedeva completamente in bianco per completare le ultime cose) è andato tutto esaurito. La cosa che mi ha veramente dato tanta gioia è stata la cascata di complimenti che ho ricevuto per quanto fossero carine le cose che ho proposto e quanto fossero ben curate nei particolari e rifinite bene. E queste si che sono soddisfazioni!!! soprattutto quando arrivano da persone totalmente sconosciute e che quindi non sono di parte rispetto agli amici che, magari, ti fanno il complimento per incoraggiarti e non dispiacerti... ^_^*
La cosa più divertente invece è stata che quando arrivavano i vari conoscenti o amici di alcuni espositori questi ultimi li indirizzavano a dare un'occhiata alle mie cose... ahahah... ero davvero sbalordita!
Insomma, è stata un'esperienza positiva a prescindere dalla vendita...
Ma basta con le chiacchere, inizio a farvi vedere qualcosa anche se non ho fotografato tutto... anzi, forse quasi niente... ^_^*

Questa è una diversa interpretazione della classica palla di neve creata utilizzando un barattolo che, forse per alcuni, è familiare... eheheh... si, è proprio il barattolo Ikea... ^_^*
Devo dire che non è stato facile assemblare il tutto. Avevo visto questa idea realizzata da Martha Stewart ma anche su Pinterest con le Mason Jar che si predispongono bene a questo tipo di utilizzo perchè grazie alla misura del collo, largo tanto quanto il barattolo, permettono di assemblare il tutto facilmente all'interno del tappo, riempire il barattolo di acqua ed avvitare. Il fatto è che, anche a volerle utilizzare (io sono innamorata soprattutto della versione vintage in azzurro) qui, ovviamente, non si trovano e mandarle a ritirare su Etsy significa sostenere delle spese di spedizione dagli Stati Uniti che costano un botto anche più del barattolo!!!
Quindi, essendo la cosa improponibile e non riuscendo a trovare un barattolo degno di una "Christmas Scene", ho scelto il barattolo Ikea che esteticamente mi sembrava carino ma sacrificando il fatto di tenerlo a testa in giù per via della piccola maniglia. E' stata la prima esperienza e secondo me l'idea può essere ancora perfezionata. ^_^*


Proseguendo, vi mostro la creazione che sicuramente ha riscosso maggiore successo. Le Rennineeeee!!! Il modello potete riconoscerlo facilmente ed è noto a tutte noi appassionate di cucito creativo... trattasi per l'appunto delle renne di Tilda ^_^*
Anche queste non sono state una passeggiata perchè le ho realizzate più piccole del modello originale per poterle appendere all'albero di Natale ed ho utilizzato, anzichè la stoffa, il feltro che è un pò duretto quando lo devi svoltare dal rovescio. Per non parlare delle piccole corna!!! o mamma non mi ci fate pensare!!! Ho impiegato più tempo a svoltare un paio di quelle che tutti i pezzi della rennina...
Questa invece che vedete fotografata qui sotto è la stessa delle decorazioni per l'albero come dimensione, feltro e colori ma nasce come centro tavola. E' bastato agganciarle una slittina di legno con una piccola candela e tre pacchettini rivestiti con stoffine country...
Sono andate a ruba sia i due centro tavola che le decorazioni per l'albero... ^_^*


Questi fuori porta, mi sono stati commissionati da una mia amica che li aveva visti sulla rivista "Cucito Creativo" e quindi è stato facile realizzarli a parte il taglio dei rametti con le foglioline in feltro che stanno alla base del fiocco in quanto piccoletti e sottili... forse con un paio di forbici più adatte sarebbe stato più facile.
Il fiocco country mi piace moltissimo e l'ho utilizzato per fare le sciarpette alle rennine ed ai pinguini. Peccato che fa parte di un rotolo, figlio unico, che ho acquistato in un ingrosso e quindi mi tocca centellinarlo.
E se, alla fine, devo proprio scegliere... beh... preferisco la versione in ecrù


Snowy, invece, che avevate avuto modo di conoscere qualche post fa, proprio qui, mi ha lasciata ed è partito... :-(
Speriamo, dove sia andato, lo trattino bene perchè io mi ero affezionata e l'ho creato con tanto Amore.
Con i suoi colori tenui e tipicamente invernali ha fatto bella mostra sul tavolo della mia piccola esposizione fino a quando non ha preso il volo...
Enzaaaa riprenditi!!! Cos'è questo attaccamento per le tue creazioni? Non si fa!!!
Lo so, lo so... finisce che comincio a dare di matto... ma con lui era nato un feeling... *_*

E poi, questa pochette il cui modello è stato prelevato direttamente dal libro di Francesca Ogliari di Shabby Home
Anche questo, primo esperimento. Non pensavo sarebbe stato così difficile far combaciare la cerniera con l'esterno e la fodera interna. Ci ho impiegato mezza giornata per questa cosina piccola piccola... eheheh...
E' tanto piaciuta alla mia amica Stefania che l'ha voluta prepotentemente... ^_^*

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...